LE CRONACHE DI A. SCARPETTA

145 ISCRITTI A POVEGLIANO, UN GRANDE SUCCESSO

 14 OTTOBRE 2018  145 ISCRITTI A POVEGLIANO,

UN GRANDE SUCCESSO

 145 Tanti erano i partenti alla gara di CX di Povegliano svoltasi domenica e valida per il Giro del Veneto e per il Campionato Provinciale. A volte i numeri dicono poco mentre altre volte assumono significati importanti. Fa riflettere 145 per una gara che è solo alla sua seconda edizione. Mi viene subito da pensare che l’organizzazione sia uno dei motivi più importanti se la Gina, la mitica Gina, non ha trovato assolutamente niente da ridire e anzi solo da elogiare. Se non è un miracolo questo, poco ci manca! Il meteo favorevole ha certamente aiutato e portare a casa le bici impolverate e non piene di fango ha fatto contenti i più mentre qualcuno ha cominciato a borbottare invocando l’arrivo di un cambiamento del tempo. Il percorso è stato migliorato con alcune modifiche che tuttavia non hanno stravolto le caratteristiche principali. Qualche capitombolo, anzi, diversi capitomboli si sono verificati ma questo fa parte delle gare CX e se succede perché hai rischiato qualcosina in più...beh....questo fa parte del gioco. La pastasciuttata a fine gara sta diventando una parte integrante dell’evento e senz’altro molto gradita. Peccato che la cosa non si ripeta ogni domenica, ma in certe realtà questo non è proprio possibile. Dal punto di vista agonistico la gara è stata spettacolare anche perché l’alto numero dei partecipanti crea dualismi e a trarne vantaggio è lo spettacolo e anche il livello tecnico si innalza. Le premesse perché questa stagione del cross portasse a un aumentato interesse si sta concretizzando, speriamo non sia un fuoco di paglia e si continui su questa strada, forse parlando di cross sarebbe meglio dire: si continui su questo sentiero....è più appropriato. Ho visto perfino un ponte in legno preparato per l’occasione, bello dal punto di vista scenico, interessante per i crossisti, tanto lavoro è un pizzico di fantasia per chi l’ha costruito. I ringraziamenti vanno non solo ai costruttori del ponte ma tutti i volontari, giudici e, per non dimenticare qualcuno, tutte le persone coinvolte con varie mansioni nell’organizzazione dell’evento. Sabato appuntamento a Tisoi, si corre al mattino, non sbagliate orario!

MEDUNA DI LIVENZA 7-10-2018

 

 

MEDUNA 2

MEDUNA di LIVENZA 07/OTTOBRE/2018

Si è svolta domenica 07 Ottobre a Meduna di Livenza la seconda tappa del Giro del Veneto CX valida anche come prima prova del Campionato Provinciale di Treviso. La gara è cominciata con un minuto di silenzio in memoria di Renzo Campaner che ci ha lasciati pochi giorni fa. Oltre cento i partenti che si sono sfidati in una mattinata autunnale su un percorso che la pioggia del giorno prima aveva reso in diversi punti assai scivoloso. Molte le cadute ma per fortuna senza serie conseguenze. Sappiamo bene che col terreno bagnato si è portati a rischiare un po’ di più del solito, l’importante è uscirne indenni o con qualche minima contusione, fa parte del gioco e i crossisti lo sanno bene. Rispetto allo scorso anno, che era alla prima edizione, il tracciato è stato in diversi punti modificato rendendolo abbastanza impegnativo e ben equilibrato. Alcuni tratti da rapportone interrotti da zig zag tecnici e salite sull’argine, un percorso che ha accontentato un po’ tutti. Bravi gli organizzatori che hanno saputo migliorarsi ottenendo un ottimo risultato. Premiazioni all’altezza della tradizione e pasta party ottimo e abbondante con possibilità di bis per concludere in allegria la giornata. Non riesco a trovare nessuna critica, e un po’ mi dispiace perché potrebbe essere da sprone per ulteriori miglioramenti anche se non saprei dire quali. Mi accorgo che non ho detto niente della gara che merita alcune righe per quanto è stata combattuta dall’inizio alla fine e che ha visto gli stradisti un po’ impacciati e i crossisti riprendere confidenza con un percorso più confacente al cross. Naturalmente il paragone è con la gara di domenica scorsa. Due gare con tipologie diverse ma non bisogna dimenticare che anche se diverse... tutto è cross!!! I ringraziamenti vanno a tutto lo staff dell’ A.S.D. RUOTAMEDUNESE che con il patrocinio del Comune di Livenza ha messo in piedi questa manifestazione. Grazie a tutti!!! Un particolare grazie ai giudici del Comitato di Treviso e a quei volontari che ho visto all’opera lungo il percorso e a chi, Autorità comprese naturalmente, ha preso parte alle premiazioni. Permettetemi un piccolo elogio a quel volontario che si è sorbito alcune ore con la lancia dell’ idropulitrice in mano, con i piedi nel fango e alla fine tutto bagnato come un pulcino. Se non ci fossero queste persone non ci sarebbero gare di cross. Pensiamoci.....e mandiamo a Lui il nostro... Grazie!!!

CLASSIFICHE RIVOLI VERONESE STAFFETTA NAZ. CICLOCROSS

UN RINGRAZIAMENTO AD ANTENORE SCARPETTA PER LE CLASSIFICHE DI RIVOLI VERONESE

POZZOLO (VI)21-1-2018 CLASSIFICHE

 ....RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

GRAZIEM ANYTENORE SCARPETTA

ROVERCHIARA INCORONA I PACCAGNELLA , PIVA E SCARPETTA

Antenere Scarpetta ci allega,insieme agli auguri di buone feste, le classifiche della bella gara corsa a Roverchiara (VR)

Grazie The Champ