LIVIO FORNASIERO

BIS TRICOLORI PER ASD BENATO

  L'Asd Benato Bikes ha fatto bis di Tricolori nel cross 

Rovolon (Pd). Conclusione della stagione ciclocrossistica e ottimamente si sono comportanti i portacolori dell'Asd Benato Bike di Carbonara di Rovolon con due titoli italiani in saccoccia, un bis sorprendente che hanno reso pieno di gioia Giancarlo Benato, il trainer del gruppo, che anche lui ai tempi della gioventù è stato azzurro della nazionale italiana di ciclocross. Conquistando anche il titolo nazionale degli Allievi a Sondrio nell'anno 1975. Dopo una stagione su strada ad alti livelli, con la conquista del titolo italiano di categoria, grazie a Sergio Camon, il settore del ciclocross non lo è stato da meno. Infatti, Claudio Dovigo ha conquistato un titolo che era già stato suo alcuni anni fa, in un'altra categoria. Stiamo parlando del campionato italiano di ciclocross che Dovigo ha vinto alla grande. E non ancora pago, ha voluto partecipare al campionato italiano di ciclocross a staffetta ed in coppia con Alfio Maracani (Sc Padovani). E qui è stato la vera sorpresa, mettendo alle spalle specialisti di varie regioni, ben conoscendo che Maracani è uno stradista puro, mentre Dovigo nel ciclocross è sempre stato tra i protagonisti. Per festeggiare il triplo tricolore, sono stati radunati altri portacolori del gruppo euganeo e fatto festa, occasione anche per presentare la nuova divisa per questo 2018.  

                                                                                             Livio Fornasiero

 

TRADIZIONALE FESTA PER ASD S. EUFEMIA

  Festa sociale dell'Asd S.Eufemia con premiazioni varie 

Borgoricco (Pd). Come da tradizione l'Asd S.Eufemia si è ritrovata recentemente per festeggiare l'annata ciclistica 2017. Un centinaio i presenti nel Centro Parrocchiale di S. Eufemia di Borgoricco per la consueta festa sociale, con il presidente Roberto Vecchiato a fare gli onori di casa. Oltre agli atleti accompagnati dalle loro gentili signore, erano presenti anche collaboratori esterni e sponsor per festeggiare un'annata memorabile in cui i portacolori bianco-rosso-azzurri hanno collezionato oltre 30 vittorie su strada e in Mtb. Il presidente Vecchiato ha fatto un bilancio sull'annata appena trascorsa, elencando le numerose vittorie (32), le maglie vinte (9), con Luca Griggio che è stato la punta di diamante, con 7 successi oltre al trionfo nel Campionato d'Inverno; Ivan Bottacin 4 vittorie, con il Campionato Triveneto di 2^ Serie; Alberto Guiotto 3 oltre al Giro del Piovese; Gianni Bonaldo e Anna Favaron  3; Piero Grigoletto e Patrizio Bonaldo 2; 2 vittorie anche per Ennio Mumeni, oltre al campionato Veneto di 2^Serie a cronometro; Nicola Bovo vittoria di Tappa al Giro del Veneto a Badia Polesine; Luca Bovo vittorioso nel campionato Veneto di 2^ serie; Renato Minesso, Fernando Brugiolo e Lorenzo Borsoi, una vittoria per entrambi. Vittoria nel campionato provinciale di categoria 2^Serie per Stefano Pigozzo e Michele Gallato; Ivan Bottacin, vincitore del campionato Triveneto di 2^Serie e del Torneo delle Province. Un fragoroso applauso ai protagonisti della stagione 2017, specialmente ai giovani, con Luca Griggio fra tutti, con le sue 4 vittorie assolute e 3 di categori, ha saputo trascinare anche tutto il resto della squadra. Grande annata dunque anche se esiste il rammarico per i secondi posti a pari punti nel Torneo delle Province e nel Trofeo Piovese, ottenuti da Claudio Bonaldo, sperando che tanta sfortuna sia ricompensata il prossimo anno da altrettanta fortuna. Naturalmente, tutti i portacolori dell'Asd S.Eufemia si sono ben comportati, nonostante i soli piazzamenti, ma sono stati validi antagonisti per i successi di squadra. Riconoscimenti ai corridori ed anche ai componenti dello Staff tecnico organizzativo che ha magistralmente orchestrato tutte le gare organizzate quest'anno e cioè Lucio Bevilacqua, Gianni Righetto, Federico Pigozzo, Romeo Pastrello, Gabriele Bovo, Franco Danesin, Gianfranco Cattaini, Tiziano Guin, Luigi Ongarato, Attilio e Giuseppe Lamon. Riconoscimento particolare anche allo speaker ufficiale Romeo Lazzari ed a Salviato Giulio. Un gradito omaggio floreale è stato consegnato alle "donne delle iscrizioni" Nadia Trolese, Emanuela Corradini, Elisa e Teresa Mumeni, Silvia Vecchiato, Catia Spinelli e Laura Vian Laura. Finale della festa con la presentazione dei “nuovi”: Mauro Vicidomini e Maurizio Carlesso,  che vanno ad aggiungersi ai corridori “S.Eufemia” che sono stati tutti riconfermati. Il Presidente Roberto Vecchiato ha poi presentato la squadra che difenderà i colori dell'Asd S.Eufemia per questa stagione ciclistica 2018, chiamando i componenti per categoria e consegnandogli un giubbotto invernale realizzato per l'occasione. Dopo la presentazione dei corridori dell'Asd S. Eufemia è stata la volta del nostro nuovo Team Fixed, nato lo scorso anno per volere dell'amico corridore, socio di Ciclocolor, Alberto Guiotto e denominato "Team Ciclocolor - Colorificio S. Eufemia". I componenti del Team Fixed:  Gianni Bonaldo, Alberto Guiotto  e Patrizio Bonaldo, si sono ben comportati nelle gare “fixed” a cui hanno partecipato, arrivando sempre sul podio. Ma il risultato eccezionale è stato quello attenuto da Gianni “Jet” Bonaldo al Red Hook Criterium di Milano dove, dopo aver brillantemente passato le qualificazioni, ha ottenuto un ottimo 31esimo posto nella finale in cui erano presenti i migliori professionisti del fixed mondiale. Ora il suo obbiettivo è il Campionato di Fixed in linea che si svolgerà a Berlino nel prossimo maggio. Un grosso in bocca al lupo merita questo "impavido atleta". La giornata si è poi conclusa in gloria con il taglio della torta, il Presidente e tutti i componenti dello Staff con un brindisi al 2018 si sono augurati che possa essere un anno ciclistico come il 2017 e ancora migliore!

                                                                                               Livio Fornasiero

QUALITY FONDRIEST ... SINONOMO DI SUCCESSI

 QUALITY FONDRIEST ... SINONOMO DI SUCCESSI

Padova. Festa grande per gli associati dell'Asd Quality Fondriest, che recentemente si sono ritrovati nel Ristorante Pizzeria Ser Ugo di Casalserugo, che come da consuetudine, si è tenuta la cena di fine anno riservata ai corridori, amici e simpatizzanti, del Team Quality Fondriest. Durante il conviviale, oltre al gradito saluto del Sindaco di Casalserugo, Elisa Venturini, presente ad inizio serata, al tradizionale scambio degli auguri Natalizi ed ai molteplici brindisi, sono state consegnate le stelle ricordo, per i risultati ottenuti dai corridori che si sono distinti durante la stagione agonistica. Un'ottima squadra l'Asd Quality Fondriest, con i vari portacolori che hanno conquistato ben 247 piazzamenti nei primi 10. Conquistati 36 primi posti con: Gianni Fabris, Nicola Medici, Ivan Pasquato, Angelo Putti, Domenico Scantamburlo, Andrea Toderini e Nicola Vanin. Ben 30 secondi con: Michele Fusari, Alberto Garavello, Andrea Toderini, Gianni Tessari, Fabris, Medici, Scantamburlo e Vanin.Oltre a 34 terzi con: Paolo Berto, Rudy Pinato, Fabris, Fusari, Garavello, Medici, Putti, Scantamburlo, Toderini e Vanin. Sono stati conquistati risultati individuali importanti con assegnazione di maglia di Campione, come Gianni Fabris tra i Super B nel Torneo delle Province; nei traguardi volanti nel Trofeo Ciclistico Piovese; Michele Fusari nei G2 nel Trofeo Ciclistico Piovese ed al Giro del Veneto di 2^ Serie; Filippo Gallocchio, vincitore di categoria nel campionato nazionale Avis; Angelo Putti Angelo, nei G2,   vincitore del campionato Triveneto di 2^ Serie; Nicola Vanin tra i G2, trionfatore nel campionato Europeo, oltre al campionato Nazionale Consulta, provinciale e altri titoli minori. La squadra ha interpretato nel migliore dei modi il suo ruolo, tanto da conquistare il successo nel Giro del Veneto, il secondo posto nel Torneo delle Province di 2^Serie e la terza posizione al Trofeo Ciclistico del Piovese.

                                                                                                 Livio Fornasiero

 

SI SCRIVE MAS ... SI LEGGE SERGIO MALIPENSA

SI SCRIVE MAS ... SI LEGGE SERGIO MALIPENSA

Legnaro (Pd). Sergio Malimpensa, un grande appassionato del settore ciclistico amatoriale, che ha fatto crescere il settore con una squadra che ha fatto storia con gli oltre 40 anni di attività, che è tra le più anziane della provincia. Sergio Malimpensa è sinonimo dell'Asd Nuova Mas, voluta da Malimpensa in quel di Legnaro. Recentemente il gruppo si è ritrovato per festeggiare con una riunione conviviale, alla quale erano presenti ospiti come Giuseppe Andreose, responsabile dell'Acsi sezione ciclismo provinciale ed il segretario Roberto Gomirato. La stagione 2017 si è conclusa con un bottino di tutto rispetto, arricchito preziosamente dalla conquista da parte del presidente Sergio Malimpensa della maglia conquistata nel classico Trofeo del Piovese per la categoria dei Super B, maglia che era in bella mostra nella sala della festa ed a 75 anni vincere la maglia, seppur di 2^Serie è pur sempre un gran risultato. Consolidata la squadra dell'anno scorso con l'aggiunta dell'atleta Carlo Ortolan. Pertanto, per questo 2018, saranno in gara i seguenti corridori, che saranno presenti in maglia bianco-celeste, sia sulle gare su strada che nelle granfondo: Sergio Malimpensa, Luigi Pavan, Giuseppe Cavallaro, Claudio Marcato, Albino Moro, Massimo Colitti, Cristiano Cassetta, Paolo Bottaro, Stefano De Boni, Ugo Rubinato e Carlo Ortolan.  

                                                                                               Livio Fornasiero