MASTER SPORT & SPORTS 2012

CALENDARIO SPORT & SPORTS 2012

Ci siamo trovati , nonostante la nevicata che proprio sabato ha scoraggiato molti amatori, per discutere , suggerire e  proporre idee che verranno prese in considerazione . Programmazione ! E’una parola abusata ma che pochi mettono in pratica. La nostra programmazione prevedeva un processo di crescita che mirava al massimo risultato possibile in tempi e modi prestabiliti.

                                                 Ecco alcuni passaggi

1 Da  sempre questo master ha avuto come priorità assoluta l’accoglimento delle gare di Varese - Novara e Milano . Ora Varese  ha deciso di correre da solo. Padronissimo di farlo ma, nessuno potrà mai dire che è stato escluso perché noi , per una forma di educazione e di rispetto lo abbiamo aspettato fino a domenica scorsa.

2 Al posto di Varese entra dalla porta principale, il comitato di Biella, per un’infinità di motivi, non ultimo perché sappiamo,  per averlo testato con mano , che il buon Gianni Riconda e il nuovo pres. Stefano Acquadro, organizzano col cuore, non fanno mancare né i premi né il rispetto che è assolutamente reciproco. E poi sono altamente tecnologici, il che non guasta mai.

3 Costo dei chip. In virtù della ns programmazione, tutti sanno che l’impianto della Champion- Chip ci è costato 17000 euro. Ebbene , questa cifra è stata interamente pagata, come pure le manutenzioni che facciamo all’impianto e che incidono per circa 6/700  euro all’anno. Ora il sistema di rilevamento tempi è nostro,anzi vostro,  visto che lo avete pagato voi con i due euro in più a gara.

4 Altre spese che incontriamo durante l’anno e che sono inevitabili sono  i circa 4500 euro all’anno che dobbiamo pagare alla casa madre per l’uso e il noleggio di circa 1000 chip,  sistema che è un’esclusiva della Champion Chip. Poi dobbiamo , e lo facciamo volentieri perché è un grande tecnico informatico, pagare 130 euro a gara all’amico Renato Poletti per il suo preziosissimo lavoro. 130 x 27 gare fanno 3500 euro.  Ricapitolando : 4500 di noleggi chip + 3500 per il tecnico fanno 8000 euro e non consideriamo cartucce, stampanti, carta e .. varie ed eventuali.

5 Concludendo: l’impianto è stato pagato  e con  i 6 euro che ci trattenivamo dai famosi 20 che pagate alla prima iscrizione pagavamo bene o male il tecnico Poletti e il noleggio annuale dei chip .

6 Ora , dal momento che l’impianto è stato completamente ammortizzato , al momento dell’iscrizione pagherete 15 euro per avere il chip e il numero e alla riconsegna  del chip  restituiremo  esattamente 15 euro.

7 Le nostre gare costeranno sempre 12 euro . Gli altri master che utilizzano lo stesso sistema fanno pagare minimo 15 euro, ma anche 18/20, questo perché devono pagare il noleggio dell’impianto che costa dai 600 ai 1000 euro a seconda dell’importanza della stessa.

8 Come gli anni scorsi daremo a chi volesse dare visibilità alla propria gara con  la televisione Stile Corsa per divulgare in tutto il nord’Italia le immagini della stessa , un contributo di 150 euro. Mediamente sono state dieci le gare promosse con Stile- Corsa e vorremmo aumentarle ulteriormente.

 

9 Sponsor : Sport & Sports per la generale, per la seconda serie  la BCC si è riservata di darci una risposta entro fine Febbraio.

10  La linea guida nelle premiazioni  prevedono  cento premi : 12 cesti per i vincitori P-D-C-J-S-V-G-S”A”-S”B”- D”A”-D”B” e 88 borse .

11  Per tutelare i nostri organizzatori, in alcune gare che saranno concomitanti con le nostre  organizziamo una challenge con premiazioni per i primi 5 di ogni categoria.

12  E per ultimo non ci dimentichiamo mai di chi è nel disagio ed è sfortunato . Già in programma la gita di Macugnaga  e forse anche quella sul lago Maggiore .

La serata termina con una bella e costruttiva chiacchierata che ha toccato temi svariati, dalla pochezza di alcuni ristori ( Limbiate di due anni fa) al fatto che chi scrive spesso è … bersaglio degli errori degli altri. Non ultimo il problema pubblicità occulta e fastidiosa, un’ora d’ombra che potrebbe oscurare giornate di luce di intere stagioni e inoltre sono una mancanza di rispetto insopportabile per i nostri appassionati sponsor  e per gli addetti ai lavori. Per dirla con la frase storica del grande Oscar Luigi Scalfaro:  io non ci stò! Colgo l’occasione per ringraziare tutti cloro che con passione contribuiscono al successo del master.

Carmine Catizzone

P.S.

REGOLAMENTO

REGOLAMENTO 12° MASTER “SPORT & SPORTS“ - CICLI VARSALONA

ART.1 IL MASTER SI ARTICOLA IN 26 PROVE E TUTTE SONO VALIDE PER IL TROFEO SPORT & SPORTS E ANCHE PER IL TROFEO BCC DI SECONDA SERIE.

ART.2 LE PARTENZE SCAGLIONATE SONO COSI’ SUDDIVISE: CADETTI-JUNIOR-SENIOR-VETERANI-GENTLEMAN-SUPER “A”–SUPER “B”-DONNE “A”–DONNE”B”–PRIMAVERA P1/P2  E DEBUTTANTI.

ART.3   NON SI PREVEDONO SCARTI ALLE NOSTRE GARE.

ART.4 I PUNTEGGI VERRANNO ASSEGNATI AI PRIMI 34 CLASSIFICATI DI OGNI CATEGORIA CON SEGUENTE CRITERIO:
50 AL PRIMO - 45 AL SECONDO - 40 AL TERZO -35 AL QUARTO - 30 AL QUINTO-29-28-27-26-25-24-23-22-21-20-19-18-17-16-15-14-13-12-11-10-9-8-7-6-5-4-3-2-1-

ART.5 NASCE UN NUOVO CRITERIUM DENOMINATO “MASTERCROSSMTB”CON PREMIAZIONE FINALE CHE INTENDE GRATIFICARE I PRIMI 5 CLASSIFICATI DI OGNI CATEGORIA E LE GARE SONO QUELLE DI EGRO, CELLIO, RONCO BIELLESE, BRIGA NOVARESE E CANDELO E NON SI PREVEDONO SCARTI.

 ART.6 PER ACCEDERE ALLA PREMIAZIONE FINALE DELLO SPORT & SPORTS BISOGNA EFFETTUARE ALMENO 14 PROVE.

ART.7  LA QUOTA DI ISCRIZIONE E’ FISSATA IN 12 EURO.

Art.8  AL MOMENTO DELLA PRIMA ISCRIZIONE SI PAGHERANNO € 15,00 PER L’USO DEL CHIP E N UMERO PERSONALE  CHE VERRANNO INTERAMENTE RESTITUITI ALLA RICONSEGNA DEL CHIP A FINE STAGIONE. E’ POSSIBILE ANCHE FARE IL GIORNALIERO AL COSTO DI TRE EURO.

ART.9  LA PREMIAZIONE FINALE AVVERRA’  SABATO 6 OTTOBRE  E SARANNO PREMIATI I PRIMI 10 CLASSIFICATI DI TUTTE LE CATEGORIE , IDEM PER LA CLASSIFICA BCC.

 ART.10   AI VINCITORI DEL CRITERIUM MASTERCROSSMTB: MAGLIA , FIORI E  PACCO GARA,  DAL SECONDO AL QUINTO CLASSIFICATO, PACCO GARA E/O MATERIALE TECNICO.

ART. 11 . AI VINCITORI DEL TROFEO SPORT & SPORTS E BCC : MAGLIA, FIORI, CESTO E OROLOGIO, DAL SECONDO SCARPE E PACCO GARA, DAL TERZO AL DECIMO BORSA.

ART.12  TUTTE LE PROVE SARANNO GESTITE DA TECNOLOGIA  “CHAMPION - CHIP”.

ART.13  ARTICOLI, FOTO, COMMENTI E CLASSIFICHE E NON SOLO SU MASTERCROSSMTB.IT

ART. 14 AL PRIMO MAGGIO VIENE ISTITUITA LA PRIMA  “PEDALAR MANGIANDO”, CHE INTENDE GRATIFICARE I NS TESSERATI E LE LORO FAMIGLIE.

ART. 15  NEL CORSO DELLA STAGIONE, VISTO IL MOMENTO ECONOMICO GRAVE,  POTREBBE ESSERE ANNULLATA  QUALCHE ALTRA GARA O ATTIVATA QUALCHE ALTRA.

 

UN SENTITO RINGRAZIAMENTO AL GRUPPO “SPORT&SPORTS” DI STEFANO VARSALONA , AL GRUPPO DI LAVORO MASTERCROSSMTB.IT E  AI COMITATI PROVINCIALI DI  - MILANO – NOVARA –BIELLA -  VCO E VERCELLI E AL TECNICO INFORMATICO RENATO POLETTI.  Un caloroso ringraziamento anche a coloro che da dietro le quinte ci aiutano, spronano, incitano, consigliano e ci danno la forza di continuare sulla strada della passione per questo sport bellissimo che custodisce in sé un tornado di passioni di cui siamo legittimamente fieri.

                      CARMINE CATIZZONE