POLLINO 3/6/2012

SIMONE TEMPERATO... UN FENOMENO

  Il bassanese ancora protagonista della corsa rosa.

  Magico Tempe (Simone Temperato) show al Pampeago.

 

Bassano del Grappa  Alcuni la chiamano dote, altri invece pensano sia frutto di tanti allenamenti, altri ancora sono convinti che ci sia una predisposizione, sta di fatto che Simone Temperato, alias Magico Tempe, ciclista funambolo di Bassano del Grappa, l’impossibile sembri non esistere davvero. Quando è di scena lui lo spettacolo è assicurato, ne è stata una dimostrazione alla  19^ tappa  dell’ultimo Giro d’Italia: Treviso - Alpe di Pampeago. Come da suo stile Simone è riuscito a scalare in un tempo record di 42 minuti l’ascesa che da Tesero portava al traguardo finale di quella che è stata senza dubbio una delle migliori tappe del Giro di quest’anno, abbassando il suo precedente primato di ben 3 minuti. Una scalata la sua molto apprezzata dalle migliaia di persone e appassionati ciclisti che si trovavano lungo il percorso di gara. Un’emozione indescrivibile provata dal Magico Tempe che proprio alcuni minuti prima dell’arrivo dei corridori ha improvvisato uno show negli ultimi due chilometri togliendo addirittura la ruota anteriore della sua bici da corsa e compiendo quindi l’ultimo tratto tenendo la ruota in mano aumentando quindi la difficoltà. Uno spettacolo che ha scatenato un tripudio tra il pubblico che non ha esitato ad accoglierlo tra gli applausi meritati. -“Sono molto soddisfatto della mia performance, - ha dichiarato Simone Temperato-, non pensavo che il pubblico mi accogliesse come una star, mi sono accorto che moltissima gente mi incitava con tanto di nome e cognome, segno questo che nell’ambiente sono conosciuto e questo mi gratifica molto”. Negli ultimi anni, Temperato ha dato veramente spettacolo ancora al Giro d’Italia, ma anche al Tour de France ed a vari manifestazioni come il Giro di Sardegna, Giro dell’Appennino, Giro del Friuli, Giro del Veneto, ma il riscontro che ha avuto quest’anno al Pampeago è sicuramente stato il migliore e lui spera di continuare a regalare ancora emozioni agli appassionati ed ai tifosi che stanno crescendo sempre di più anche in varie parti del Mondo. Simone Temperato, il Magico Tempe di turno, ha ancora molte cose in mente e data la sua innata passione per il brivido, è sicuro che stupirà ancora!

                                                                                              Livio Fornasiero